19 aprile 2007

sono stata TAGGATA!!!!!

Ed ora ecco le mie risposte:

1. Ho provato e sperimentato molte droghe nella mia vita, ma devo dire che la lucidità è la migliore. Guardare, capire, osservare i meccanismi e i comportamenti fino ad arrivare al punto di anticipare gli effetti. Quella era una grande droga.


2. Un giorno ho letto un intervista fatta da due giornalisti a delle persone malate. Persone in fin di vita. Malati terminali. Nessuno di loro rimpiangeva di non aver avuto + denaro o potere, ma tutti rimpiangevano di non aver passato + tempo con le persone cui avevano voluto bene, e di non aver viaggiato di + alla ricerca di una maggiore armonia con la natura e il mondo. Mi aveva ricordato quel detto che ripeteva sempre mio nonno: “ …. Se i giovani sapessero e i vecchi potessero…”


3. In quel periodo ho fatto anche la tessera per una videoteca e per un cinema d’assai. Ho visto film stupendi di cui nemmeno conoscevo l’esistenza. Semplicemente vivendo ogni giorno mi sono accorto di quante cose mi ero perso, di come ero stato continuamente saccheggiato nella vita.


Fabio Volo, è una vita che ti aspetto


Questo libricino, che sto leggendo ora, non è certo l'opera letteraria del secolo, ma mi trasmette una sensazione particolare....
E' di facile lettura e scorrevole, da leggere in un pomeriggio al mare o sul terrazzo di casa a prendere il sole.
by paLLina

3 commenti:

Lisanna ha detto...

io l'ho già letto..
e ora sto leggendo un posto nel mondo..
mi è piaciuto tantissimo... è scritto veloce come piace a me e poi ha un senso, secondo aiuta un pò a riflettere.. :)

Ilaria ha detto...

IO adoro Fabio Voloooo e ho letto tutti i suoi libri, ti consiglio "Un posto nel Mondo" l'ultimo che ha scritto! nettamente superiore agli altri!Ti insegna davvero qualcosa! Te lo consiglio con tutto il cuore! è bellissimo! E se ti piace lui come persona, io lo ascolto tutte le mattine dalle 09 alle 10 su adio deejay! troppo forte!

Giulia ha detto...

Noooooo ... PELLE D'OCA.
E' stato uno dei libri più sorprendenti che ho letto 2 anni fa e ti assicuro che piano piano andando avanti troppi pezzi ti "stupiranno" ... se ti piace il suo stile leggi anche "Esco a fare due passi" e "Un posto nel mondo".
Belli tutti e 3.

"Ti ricordi quando mi hai chiesto se avevo le pastiglie per la felicità? La pastiglia è la vita. Vivi, buttati, apriti, ascoltati. Le tue paure, le tue ansie sono dovute al fatto che tu esisti ma non vivi. Sei castrato nei sentimenti. Sei bloccato. Ti ricordi quella frase di Oscar Wilde? Diceva che vivere è la cosa più rara al mondo. La maggior parte della gente esiste, e nulla più. " (Fabio Volo).